BERU Ultra X e Ultra X Platin — le candele per le esigenze più elevate.

La gamma BERU Ultra X: 6 Ultra X + 2 Ultra X Platin = 8 tipi resistenti

X-tremamente potenti X-tremamente sicure. X-tremamente affidabili: Ultra X e Ultra X Platin.

Le candele di accensione ad alte prestazioni della gamma Ultra X rispecchiano gli intervalli di sostituzione previsti dai costruttori di automobili ed offrono prestazioni costanti per tutta la durata: la premessa più importante per un accensione sicura.

Ultra X. La candela d'accensione innovativa, che riunisce le tecnologie del primo impianto.

Ultra X. La candela d'accensione innovativa, che riunisce le tecnologie del primo impianto.

Ultra X Platin. La candela di accensione che soddisfa senza problemi le esigenze più elevate delle nuove generazioni di vetture. Per conducenti che desiderano prestazioni senza compromessi.

Ultra X Platin. La candela di accensione che soddisfa senza problemi le esigenze più elevate delle nuove generazioni di vetture. Per conducenti che desiderano prestazioni senza compromessi.


Caratteristiche tecniche delle Ultra X e Ultra X Platin
  • Accensione affidabile:
    tecnologia combinata scarica in aria/scarica superficiale. Sicurezza di accensione grazie a più percorsi della scintilla.
  • Prestazioni elevate:
    combustione ottimale grazie all'efficace esposizione alla miscela.
  • Sicurezza di avviamento a freddo:
    autopulizia grazie alla tecnologia della scarica superficiale.
  • Affidabili:
    rapido raggiungimento della temperatura di esercizio ideale grazie allo speciale piede dell'isolatore ed agli elettrodi di massa sottili.
  • Ecologiche:
    minima emissione di agenti inquinanti e maggiore protezione del catalizzatore grazie all'efficace combustione.

Gli elettrodi di massa disposti ad x nella BERU Ultra X.

Gli elettrodi di massa disposti ad x nella BERU Ultra X.

La caratteristica che contraddistingue ogni candela di accensione Ultra X: gli elettrodi di massa disposti ad x.


Rappresentazione schematica dei percorsi della scintilla. 1 Scintilla in aria 2 Scintilla ausiliaria superficiale 3 Scintilla in aria/a scarica superficiale

Rappresentazione schematica dei percorsi della scintilla. 1 Scintilla in aria 2 Scintilla ausiliaria superficiale 3 Scintilla in aria/a scarica superficiale

Il principio multifunzionale per un'accensione ottimale: il percorso della scintilla si basa su vari principi – scintilla in aria, scarica superficiale e la combinazione di scarica in aria/scarica superficiale. Lo schema mostra ad esempio il percorso della scintilla nella Ultra X e illustra 3 dei 6 dei possibili percorsi della scintilla.


La Ultra X Platin offre inoltre:
  • Elettrodo centrale al platino
    Resistenza estrema al consumo, avviamento a freddo affidabile, combustione e utilizzo del carburante ottimali. Accensione sicura costante per una lunga durata.
  • Ancora più percorsi della scintilla
    tecnologia aria/scarica superficiale costante: 8 percorsi della scintilla per una maggiore sicurezza di accensione.
  • Elettrodi disposti a corona
    nuova geometria degli elettrodi per una accessibilità efficace alla miscela e propagazione della fiamma esposta.
  • Isolatore duplex
    corpo isolatore liscio, combinato a barriera corrente di fuga di 2,5 volte maggiore sulla testa dell'isolatore per proteggere dalle scariche.
Suggerimento

Conviene sostituire per tempo le candele di accensione. Le candele di accensione sono parti soggette ad usura da sostituire regolarmente per evitare combustioni incomplete, un consumo eccessivo di carburante, una maggiore emissione di sostanze tossiche e perdite di accensione. Queste ultime possono provocare l'ingresso di carburante incombusto nel catalizzatore causando danni irreparabili.