La candeletta in ceramica BERU (CGP) – Veloce, resistente al calore, duratura.

iss_keramik_gk_ansicht.jpg

I severi requisiti in materia di silenziosità di funzionamento, riduzione delle emissioni e rendimento dei moderni motori diesel spesso compromettono un buon comportamento all'accensione. E i motori diesel a bassa compressione accentuano ulteriormente questo problema. Perciò, oggi, oltre a candelette dotate di un'efficiente funzione di avviamento a freddo, i costruttori di motori richiedono anche soluzioni in grado di mettere a disposizione energia termica ogni volta che il motore, a causa di un eccessivo raffreddamento, rischia di generare maggiori emissioni.

Le innovative candelette in ceramica BERU soddisfano questi requisiti – grazie a un rapido aumento della temperatura e a un'elevata temperatura massima. Contemporaneamente si contraddistinguono anche per l'elevata capacità di carico e la lunga durata.

Caratteristiche tecniche

  • Temperatura di preriscaldamento fino a 1300 °C
  • Tempo di riscaldamento estremamente rapido in grado di raggiungere i 1300 °C in meno di 3 secondi
  • Maggiore vita utile
  • Ottimizzazione del comando closed-loop nella fase di preriscaldamento, post-incandescenza e incandescenza intermedia
  • Esatta misurazione della resistenza delle candelette
  • Innovativo processo di produzione

Tempi di riscaldamento più brevi

Il vantaggio decisivo: grazie alla sua struttura, la candeletta in ceramica BERUsi riscalda molto più velocemente rispetto alle candelette in ceramica di tipo tradizionale. Ciò dipende dal fatto che il riscaldatore è situato all'interno della candela a incandescenza e deve essere riscaldato completamente solo la prima volta.


Struttura della barra riscaldante in ceramica

Il riscaldatore è realizzato interamente in ceramica ad alta conduttività. Poiché la sua superficie presenta una maggiore resistenza specifica rispetto al materiale dei conduttori di alimentazione e di ritorno, la barra riscaldante diventa incandescente solo all'estremità (cappuccio) e raggiunge pertanto più rapidamente temperature elevate. Il contatto della candela a incandescenza è composto da un conduttore interno e uno esterno, separati da un isolatore.

aufbau-keramik-gk-heizstab.jpg

1. Zona di riscaldamento cappuccio
2. Contatto della candela a incandescenza
3. Zona del cappuccio
1. Conduttore esterno
2. Isolatore
3. Conduttore interno
4. Isolatore
5. Conduttore esterno